Questa Pagina è stata aggiornata l’ultima volta il 20/03/2020

Emergenza COVID19

4730€ / 7.000€

Abbiamo bisogno!

Dall’inizio dell’emergenza abbiamo già dovuto affrontare costi per oltre 3.000 euro.

Clicca per maggiori informazioni

I volontari per te

Qui potrai trovare indicazioni per come richiedere alcuni dei servizi attivati dal comitato o dal comune per fronteggiare l’emergenza COVID19

Il nostro Comitato vuole essere vicino alle persone anziane, disabili o che si trovano in uno stato di bisogno.

Per questo è nato il servizio gratuito per consegnare la spesa e i farmaci a domicilio.

Questi i numeri attivi per richiedere il servizio dal lunedì al sabato:

3346754365 (orario 8-14);
3346083202 (14-20).

E’ inoltre possibile contattare:

-il nostro Comitato al n. 3346034095;

-il numero verde CRI per le Persone 800 065510 (h24).

I nostri volontari provvederanno a far recapitare direttamente a casa sia la spesa che i farmaci.
#iltempodellagentilezza #UnItaliaCheAiuta

Il nostro Comitato alla luce dei nuovi provvedimenti del Governo, ha ampliato la propria attività a favore di quella fetta di popolazione in questo momento più fragile.
Per questo motivo da oggi e fino alla cessazione dell’emergenza legata al Covid-19, i medici del nostro Poliambulatorio segnaleranno all’Accettazione le ricette urgenti da recapitare al domicilio di persone particolarmente fragili, affette da patologia o non autosufficienti
Sarà cura dei nostri Volontari far recapitare quotidianamente (domeniche e festivi esclusi) le ricette al domicilio dei destinatari.

Ci stiamo impegnando il più possibile per mantenere aperta la struttura ambulatoriale per permettere le visite mediche urgenti o non differibili.

Gli ambulatori sono perciò aperti, ma con le seguenti restrizioni:
Le persone con sintomi para-influenzali (rinite, tosse, rialzo febbrile, difficoltà respiratorie ) NON POSSONO accedere alle strutture del Poliambulatorio.
Le prenotazioni per tutti i servizi avverranno SOLO PER TELEFONO al numero unico 055 632220 (punto prelievi, ambulatorio infermieristico, medicina generale e di base)
NON SARANNO PIÙ ACCETTATI accessi alla struttura per la sola prenotazione.
Verranno limitati gli spazi e i posti a sedere nelle sale d’attesa di modo da mantenere almeno 1 metro di distanza tra le persone;
NON si potrà più attendere il proprio turno in piedi una volta che le sale avranno raggiunto la capienza massima.
I volontari CRI all’ingresso si occuperanno di filtrare i pazienti prima di ammetterli ai locali del Poliambulatorio, verificando la presenza di sintomi para-influenzali e ponendo alcune domande.
I volontari CRI all’ingresso lasceranno entrare i pazienti solo 15 minuti prima della prenotazione in caso di prestazioni CUP, 5 minuti prima in caso di prestazioni degli ambulatori di medicina specialistica o di base.


Chi dovrà consegnare documenti o ritirare ricette potrà farlo direttamente ai volontari CRI all’ingresso senza necessità di accedere ai locali.

Per Essere più vicini a chi ha bisogno durante questa emergenza, nello specifico per le terapie croniche con piani terapeutici, è stato attivato un servizio di consegna di farmaci ospedalieri a domicilio in collaborazione con il Comune di Bagno A Ripoli e la farmacia ospedaliera di PO di Santa Maria Annunziata.

Per richiedere il servizio è possibile telefonare al numero 055.6936394 dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 11:00; oppure inviare una email all’indirizzo prenotafarmaci.sma@uslcentro.toscana.it.

Nell’email sarà necessario indicare:

-nome, cognome e codice fiscale;

-nome del/i farmaci richiesti;

-indirizzo di residenza a cui dovranno essere consegnati i farmaci;

-numero di telefono per eventuali contatti.

La situazione che tutti noi stiamo vivendo può risultare difficile da affrontare.

E’ nata così l’iniziativa Libro Amico: è possibile richiedere un libro, tra quelli che abbiamo a disposizione, gratuitamente: il volume sarà consegnato direttamente a domicilio dai nostri volontari.

Il servizio viene svolto in collaborazione con la Biblioteca del Comune di Bagno A Ripoli e grazie anche alle donazioni di libri da parte della Sezione Soci Bagno A Ripoli Unicoop Firenze, della Libreria Muho Mojo e di tutti i privati che hanno deciso di donarci dei volumi.

Un libro può essere un modo semplicissimo per esplorare, viaggiare, scoprire, sognare ed emozionarsi senza spostarsi da casa propria.

Per richiedere il servizio telefona al numero 3346034095.

Una situazione di reclusione forzata come quella che stiamo vivendo è un evento nuovo e sconosciuto a tutti.

Per questo può essere più o meno facile da affrontare.

Davanti ad ogni difficoltà un supporto si dimostra fondamentale: parlarne può sempre aiutare.

Per questo il nostro comitato ha attivato un servizio di supporto psicologico: chiama il numero 3357240990 per fissare un colloquio (il colloquio potrà essere telefonico, tramite Skype o WhatsApp).

Vuoi dare una mano?

Le esigenze sono in continua evoluzione: rimani aggiornato su questa pagina e attraverso la nostra pagina facebook.

Visto l’aumento delle richieste di aiuto nel nostro territorio,abbiamo aperto un programma di arruolamento Smart per #VolontariTemporanei da impiegare, dopo un breve corso on line, nella consegna a domicilio di farmaci e spesa per anziani, immunodepressi e persone fragili.
Iscriviti da questa pagina

La raccolta di sangue non si ferma, ed in questo momento ce n’è particolare bisogno.
I donatori, muniti di autocertificazione, possono recarsi nei centri di donazione

Chiunque può diventare donatore del nostro gruppo: occorre compilare il modulo in ospedale e specificare, tra le associazioni per cui donare, la Croce Rossa Italiana Comitato di Bagno a Ripoli.

Per poter donare il sangue occorre essere in buona salute ed avere un età compresa tra i 18 e i 65 anni.

per ulteriori informazioni donatorisangue@cribagnoaripoli.it

Per poter essere reattivi in questi momenti di emergenza è necessario avere liquidità per poter sopportare tutte le spese che si presentano all’improvviso.

Dall’inizio dell’emergenza non abbiamo mai smesso di cercare ed acquistare dispositivi per la sicurezza dei volontari: attrezzature senza le quali saremmo costretti ad interrompere le attività di ambulanza sul territorio.

DONA

Vuoi contribuire con attrezzature? contattaci!

Al momento stiamo raccogliendo materiale per la sala di coordinamento trasporti, in particolare monitor 24″ o superiori.

L’equivalente economico di tali donazioni andrà nel computo totale delle donazioni raccolte.

sviluppo@cribagnoaripoli.it